an online Instagram web viewer

#storia medias

Photos

Ancora qualche posto : domani ore 15  il primo tour del....
CIMITERO MONUMENTALE!!! Costo:10 euro visita guidata e tessera associativa 
Prenotazioni : associazionelafenice@yahoo.it

#milano #cimiteromonumentale #arte #storia #destino #grandiuomini #visiteguidate #associazione #lafenice 
www.associazionelafenice.it
#history and #emotions by @hidden_italy_tours - 🇮🇹 "Le Vie di Adriano - Fasti e segreti della antica Hatria romana"
Passeggiando per le vie della città di Atri conosceremo storie, anneddoti e segreti della vita dell'imperatore Publio Elio Adriano, visiteremo i tesori millenari che la città custodisce, e degusteremo i pregiatissimi vini in anfora della Agricola Cirelli in una location esclusiva.
Vi aspettano Giovedì 1 Giugno ad Atri alle h. 16.30!
Info e prenotazioni
info@hiddenitalytours.con
Tel/Whatsapp 3920861814
#atri #Abruzzo #italia #leviediadriano #storia #arte #cultura #storytelling #storyliving
#viaggiare #scoprire #conoscere #degustare #degustazione #vino #winetatsting #igers #igersabruzzo #igersteramo #igerschieti #picoftheday  #hidden_italy_tours
#history  and #emotions  by @hidden_italy_tours - 🇮🇹 "Le Vie di Adriano - Fasti e segreti della antica Hatria romana" Passeggiando per le vie della città di Atri conosceremo storie, anneddoti e segreti della vita dell'imperatore Publio Elio Adriano, visiteremo i tesori millenari che la città custodisce, e degusteremo i pregiatissimi vini in anfora della Agricola Cirelli in una location esclusiva. Vi aspettano Giovedì 1 Giugno ad Atri alle h. 16.30! Info e prenotazioni info@hiddenitalytours.con Tel/Whatsapp 3920861814 #atri  #Abruzzo  #italia  #leviediadriano  #storia  #arte  #cultura  #storytelling  #storyliving  #viaggiare  #scoprire  #conoscere  #degustare  #degustazione  #vino  #winetatsting  #igers  #igersabruzzo  #igersteramo  #igerschieti  #picoftheday  #hidden_italy_tours 
Mi rigiro tutta la notte nel letto ma non chiudo occhio. E come potrei? Rivedo di continuo mio padre abbracciare Snow. Abbracciarlo. Non ha quasi mai abbracciato me! Non posso credere che abbia una tale confidenza con una persona che finge di trovare per lo meno sgradevole. E poi, si sono incontrati nel cuore della notte per parlare del più e del meno. Questa è un'altra cosa di cui non riesco a capacitarmi. Quando mio padre lo ha chiamato, ha usato un tono quantomeno formale, lo ha chiamato "presidente Snow" e gli ha detto che c'erano dei problemi. Ma poi si sono abbracciati come vecchi amici, e le uniche cose strane che si siano detti sono state quelle quattro battute su quella donna... come si chiamava? Gaia. Chissà chi è. Probabilmente un'amante del presidente, qualcuno a cui tiene o di cui ha bisogno; non riesco a immaginare che una qualunque altra donna possa preoccupare quell'uomo. 
Gaia. Non ho mai sentito nominare nessuna Gaia in casa, né da mio padre né da mia madre. Anche se a questo punto non riesco a immaginare quanto veramente mia madre sappia dei giri di mio padre. Dei suoi segreti. 
Quanti segreti. 
A quel punto, mentre i miei pensieri raggiungono quella parola, capisco finalmente cosa devo fare per trovare le mie risposte. 
Appena si fa un'ora decente per chiamare casa della gente, alzo il telefono e compongo il numero di Tisbes. Lei risponde al terzo squillo.
- Hey cassy tutto bene? - esordisce. Sembra un po' preoccupata. Forse le 8 di mattina sono ancora un po' troppo presto. - Si Tis... solo, ti volevo dire... hai visto Ektor da quando ti ho parlato? - No, perché?
- Nulla, se lo vedi, potresti dirgli da parte mia che...che sto lavorando per scoprire la verità? - Cassy cosa stai facendo? - chiede lei. In quel momento sento la porta della camera di mio padre aprirsi. - Ora devo andare. Ti voglio bene. -
stacco e scendo le scale di corsa. Fermo papà sulla porta di uscita per un pelo. - Papà! Ti volevo solo dire, ieri sera... ci ho ripensato, su quella cosa di Finnick. Vorrei un incontro con lui. Al più presto. ~Luna~
Cosa pensate succederà? 😏😏
#storia #immagina #hg #hungergames #capitol #panem #finnick #capitolo
Mi rigiro tutta la notte nel letto ma non chiudo occhio. E come potrei? Rivedo di continuo mio padre abbracciare Snow. Abbracciarlo. Non ha quasi mai abbracciato me! Non posso credere che abbia una tale confidenza con una persona che finge di trovare per lo meno sgradevole. E poi, si sono incontrati nel cuore della notte per parlare del più e del meno. Questa è un'altra cosa di cui non riesco a capacitarmi. Quando mio padre lo ha chiamato, ha usato un tono quantomeno formale, lo ha chiamato "presidente Snow" e gli ha detto che c'erano dei problemi. Ma poi si sono abbracciati come vecchi amici, e le uniche cose strane che si siano detti sono state quelle quattro battute su quella donna... come si chiamava? Gaia. Chissà chi è. Probabilmente un'amante del presidente, qualcuno a cui tiene o di cui ha bisogno; non riesco a immaginare che una qualunque altra donna possa preoccupare quell'uomo. Gaia. Non ho mai sentito nominare nessuna Gaia in casa, né da mio padre né da mia madre. Anche se a questo punto non riesco a immaginare quanto veramente mia madre sappia dei giri di mio padre. Dei suoi segreti. Quanti segreti. A quel punto, mentre i miei pensieri raggiungono quella parola, capisco finalmente cosa devo fare per trovare le mie risposte. Appena si fa un'ora decente per chiamare casa della gente, alzo il telefono e compongo il numero di Tisbes. Lei risponde al terzo squillo. - Hey cassy tutto bene? - esordisce. Sembra un po' preoccupata. Forse le 8 di mattina sono ancora un po' troppo presto. - Si Tis... solo, ti volevo dire... hai visto Ektor da quando ti ho parlato? - No, perché? - Nulla, se lo vedi, potresti dirgli da parte mia che...che sto lavorando per scoprire la verità? - Cassy cosa stai facendo? - chiede lei. In quel momento sento la porta della camera di mio padre aprirsi. - Ora devo andare. Ti voglio bene. - stacco e scendo le scale di corsa. Fermo papà sulla porta di uscita per un pelo. - Papà! Ti volevo solo dire, ieri sera... ci ho ripensato, su quella cosa di Finnick. Vorrei un incontro con lui. Al più presto. ~Luna~ Cosa pensate succederà? 😏😏 #storia  #immagina  #hg  #hungergames  #capitol  #panem  #finnick  #capitolo 
«Il mio nome è rosso» di Orhan Pamuk 
Cosa mi ha colpito del romanzo? La malinconica musicalità del periodare, Pamuk maestro in questo. Ricordo che quando mi recai a Istanbul poco tempo dopo averlo letto pensavo di continuo a Nero, a Seküre, a Zio Effendi, ecc. C’è un capitolo che mi stregò, aspettate che lo cerco. Ecco, trovato, il trentesimo: «Io, Seküre». Mi sembrò di una delicatezza stilistica incredibile, e ancora lo penso. Pamuk è uno scrittore di talento, di quelli che rimarranno nel tempo e non soltanto perché è un Premio Nobel. 
Negli ultimi anni, quando un autore che magari rappresento mi chiede: «Morgan, dammi il titolo di un libro nel quale leggere una storia d’amore raccontata con altissima qualità», non ho mai dubbi, questo libro. Forza, cercatelo e non rompete 😊 Ah, ultimo consiglio: se volete letteratura leggera e d’intrattenimento non sprecate denaro, non fa per voi. ****************************************
#iResponsabili #books #libri #mybooks #libridaleggere #leggere #amore #Istanbul #Turchia #storia #history #sultan #Turkey #novel #bosphorus #ayasofya #bluemosque
«Il mio nome è rosso» di Orhan Pamuk  Cosa mi ha colpito del romanzo? La malinconica musicalità del periodare, Pamuk maestro in questo. Ricordo che quando mi recai a Istanbul poco tempo dopo averlo letto pensavo di continuo a Nero, a Seküre, a Zio Effendi, ecc. C’è un capitolo che mi stregò, aspettate che lo cerco. Ecco, trovato, il trentesimo: «Io, Seküre». Mi sembrò di una delicatezza stilistica incredibile, e ancora lo penso. Pamuk è uno scrittore di talento, di quelli che rimarranno nel tempo e non soltanto perché è un Premio Nobel.  Negli ultimi anni, quando un autore che magari rappresento mi chiede: «Morgan, dammi il titolo di un libro nel quale leggere una storia d’amore raccontata con altissima qualità», non ho mai dubbi, questo libro. Forza, cercatelo e non rompete 😊 Ah, ultimo consiglio: se volete letteratura leggera e d’intrattenimento non sprecate denaro, non fa per voi. **************************************** #iResponsabili  #books  #libri  #mybooks  #libridaleggere  #leggere  #amore  #Istanbul  #Turchia  #storia  #history  #sultan  #Turkey  #novel  #bosphorus  #ayasofya  #bluemosque 
🇮🇹 "Le Vie di Adriano - Fasti e segreti della antica Hatria romana"
Passeggiando per le vie della città di Atri conosceremo storie, anneddoti e segreti della vita dell'imperatore Publio Elio Adriano, visiteremo i tesori millenari che la città custodisce, e degusteremo i pregiatissimi vini in anfora della Agricola Cirelli in una location esclusiva.
Vi aspettiamo Giovedì 1 Giugno ad Atri alle h. 16.30
Non mancate!
Info e prenotazioni
info@hiddenitalytours.con
Tel/Whatsapp 3920861814
#atri #Abruzzo #italia #leviediadriano #storia #arte #cultura #storytelling #storyliving
#viaggiare #scoprire #conoscere #degustare #degustazione #vino #winetatsting #igers #igersabruzzo #igersteramo #igerschieti #picoftheday #yallersabruzzo #hidden_italy_tours
🇮🇹 "Le Vie di Adriano - Fasti e segreti della antica Hatria romana" Passeggiando per le vie della città di Atri conosceremo storie, anneddoti e segreti della vita dell'imperatore Publio Elio Adriano, visiteremo i tesori millenari che la città custodisce, e degusteremo i pregiatissimi vini in anfora della Agricola Cirelli in una location esclusiva. Vi aspettiamo Giovedì 1 Giugno ad Atri alle h. 16.30 Non mancate! Info e prenotazioni info@hiddenitalytours.con Tel/Whatsapp 3920861814 #atri  #Abruzzo  #italia  #leviediadriano  #storia  #arte  #cultura  #storytelling  #storyliving  #viaggiare  #scoprire  #conoscere  #degustare  #degustazione  #vino  #winetatsting  #igers  #igersabruzzo  #igersteramo  #igerschieti  #picoftheday  #yallersabruzzo  #hidden_italy_tours 
OLTRE LE APPARENZE
La bellezza è negli occhi di chi guarda” diceva un vecchio adagio. La nostra capacità di guardare è imperfetta e il mondo è la rappresentazione che noi, con la nostra percezione soggettiva, diamo della realtà .
Nonostante ciò, andare oltre le apparenze è fondamentale. Allenare lo sguardo a vedere “oltre” si può. Oltre i pregiudizi, gli stereotipi, le “idee ricevute”, le paure, le abitudini e la fretta, o la distrazione.
#volterra #palazzoviti #toscana #toscana_amoremio #toscanasuper_pics #tuscany #tuscanygram #pisa #fotodicarloalbertomagni #volgotoscana #volgoarte #art #arte #storia #jfb #tq #sinmiedo #architettura #archeologia #teatroromano #beard #bearded #instaman
OLTRE LE APPARENZE La bellezza è negli occhi di chi guarda” diceva un vecchio adagio. La nostra capacità di guardare è imperfetta e il mondo è la rappresentazione che noi, con la nostra percezione soggettiva, diamo della realtà . Nonostante ciò, andare oltre le apparenze è fondamentale. Allenare lo sguardo a vedere “oltre” si può. Oltre i pregiudizi, gli stereotipi, le “idee ricevute”, le paure, le abitudini e la fretta, o la distrazione. #volterra  #palazzoviti  #toscana  #toscana_amoremio  #toscanasuper_pics  #tuscany  #tuscanygram  #pisa  #fotodicarloalbertomagni  #volgotoscana  #volgoarte  #art  #arte  #storia  #jfb  #tq  #sinmiedo  #architettura  #archeologia  #teatroromano  #beard  #bearded  #instaman 
Galatone e il suo gioiello più bello, visto da prospettive più intime.
#pugliarmonica #weareinpuglia #santuario #Galatone #Salento #devozione #Lecce #culto #storia #arte #turismo #art #italy🇮🇹
Le #streghe nell'#Europa Occidentale [The #Witch-Cult in Western #Europe by Margaret Murray, the first woman to be appointed as a lecturer in #archaeology in the #UK]. #witches #strega #witchcraft #stregoneria #archeologia #anthropology #antropologia #storia #history #folklore #book #books #libro #libri #lettura #letteratura #literature
1 - Simone Puleo (258 presenze)
2 - Elio Grappone (230 presenze)
3 - Angelo D'Angelo (229 presenze)

Il capitano dei lupi, Angelo D'Angelo, è a 29 presenze dall'essere il calciatore che nella storia del club ha indossato più volte la maglia bianco-verde. 
#angelodangelo #ilcapitano #storia #serieb #avellino #biancoverde #1912 #nonmolleremomai #nontilasceremomai #persemprealtuofiancosarò #cuorebiancoverde #centopercento #lupi #wolves #avantilupi🐺 #finoallafine #forzalupi #forzaavellino #lavellinosiamonoi
1 - Simone Puleo (258 presenze) 2 - Elio Grappone (230 presenze) 3 - Angelo D'Angelo (229 presenze) Il capitano dei lupi, Angelo D'Angelo, è a 29 presenze dall'essere il calciatore che nella storia del club ha indossato più volte la maglia bianco-verde. #angelodangelo  #ilcapitano  #storia  #serieb  #avellino  #biancoverde  #1912  #nonmolleremomai  #nontilasceremomai  #persemprealtuofiancosarò  #cuorebiancoverde  #centopercento  #lupi  #wolves  #avantilupi 🐺 #finoallafine  #forzalupi  #forzaavellino  #lavellinosiamonoi 
Visitando San Vittorino
#benevento #storia #cultura #tradizione #sanvittorino
25 maggio 1895 - Oscar Wilde viene condannato a due anni di carcere per omosessualità dichiarata #AccaddeOggi #oscarwilde #ilritrattodidoriangray #storia #artista
**** Leggi il resto della #storia. Cerca l' #ebook su amazon. **** Clicca il link diretto nella bio.
**** Leggi il resto della #storia . Cerca l' #ebook  su amazon. **** Clicca il link diretto nella bio.
Letture con l'isola dell'Asinara sullo sfondo. George L. Mosse, sessualità e nazionalismo; un'analisi accurata del mito della virilità in epoca nazi-fascista, che pone in evidenza, in modo trasversale, le profonde contraddizioni di questa ideologia. Si passa dal culto del corpo maschile e della sua mascolinità, all'ossessione nei confronti dell'omosessualità da parte di alcuni gerarchi, ossessione che sfociò nel tentativo di rendere inesistenti (non solo uccidere) le persone omosessuali. Un'utile lettura per comprendere quei meccanismi di repressione sociale e individuale che spesso portano a patologiche manifestazioni di omofobia interiorizzata, e non solo.
#GeorgeMosse #sessualitàenazionalismo #storia #omofobia #maschilismo #lettura #libri #books
Letture con l'isola dell'Asinara sullo sfondo. George L. Mosse, sessualità e nazionalismo; un'analisi accurata del mito della virilità in epoca nazi-fascista, che pone in evidenza, in modo trasversale, le profonde contraddizioni di questa ideologia. Si passa dal culto del corpo maschile e della sua mascolinità, all'ossessione nei confronti dell'omosessualità da parte di alcuni gerarchi, ossessione che sfociò nel tentativo di rendere inesistenti (non solo uccidere) le persone omosessuali. Un'utile lettura per comprendere quei meccanismi di repressione sociale e individuale che spesso portano a patologiche manifestazioni di omofobia interiorizzata, e non solo. #GeorgeMosse  #sessualitàenazionalismo  #storia  #omofobia  #maschilismo  #lettura  #libri  #books 
Sapete… oggi anche le briciole di #SchiacciaFerrara hanno voglia di cultura e con un patrimonio cittadino di oltre 400.000 unità bibliografiche avranno tempo durante questo fine settimana per documentarsi un po’ di più sui personaggi che hanno fatto la storia di #Ferrara. Palazzo Paradiso, infatti, costruito nel 1391 dagli Estensi, ospita oggi la Biblioteca Comunale Ariostea della Città di Ferrara; un vero e proprio luogo di storia, tradizione e cultura ferrarese 🙂🎓📚 #cultura #storia #stories #whatitalyis #ig_italia #winter4igers #italymagazine #tlpicks #guardiantravelsnaps #lonelyplanet #traveltip #instaitalia #bbctravel #takewalks #iamatraveler #passionpassport #myferrara #schiacciaferrara #ferrara #comuneferrara #mura #muraferrara #muradiferrara
Sapete… oggi anche le briciole di #SchiacciaFerrara  hanno voglia di cultura e con un patrimonio cittadino di oltre 400.000 unità bibliografiche avranno tempo durante questo fine settimana per documentarsi un po’ di più sui personaggi che hanno fatto la storia di #Ferrara . Palazzo Paradiso, infatti, costruito nel 1391 dagli Estensi, ospita oggi la Biblioteca Comunale Ariostea della Città di Ferrara; un vero e proprio luogo di storia, tradizione e cultura ferrarese 🙂🎓📚 #cultura  #storia  #stories  #whatitalyis  #ig_italia  #winter4igers  #italymagazine  #tlpicks  #guardiantravelsnaps  #lonelyplanet  #traveltip  #instaitalia  #bbctravel  #takewalks  #iamatraveler  #passionpassport  #myferrara  #schiacciaferrara  #ferrara  #comuneferrara  #mura  #muraferrara  #muradiferrara 
But if you close your eyes
Does it almost feel like
Nothing changed at all?

Another one ticked off the bucket list today......first ever trip to Pompei (it's only spelt with one 'i' in Italian). It was all I dreamed of, & more

#365daysofhappy #day330 #pompei #pompeii #vesuvio #vesuvius #stepbackintime #history #storia #art #arte #fresco #streetart #urban_art #igerscampania #volgocampania #vivocampania #pocket_italy #browsingitaly #verso_sud #italiainunoscatto #travelgram #instaitalia #pompeiscavi #pompeiiruins #traveltheworld
But if you close your eyes Does it almost feel like Nothing changed at all? Another one ticked off the bucket list today......first ever trip to Pompei (it's only spelt with one 'i' in Italian). It was all I dreamed of, & more #365daysofhappy  #day330  #pompei  #pompeii  #vesuvio  #vesuvius  #stepbackintime  #history  #storia  #art  #arte  #fresco  #streetart  #urban_art  #igerscampania  #volgocampania  #vivocampania  #pocket_italy  #browsingitaly  #verso_sud  #italiainunoscatto  #travelgram  #instaitalia  #pompeiscavi  #pompeiiruins  #traveltheworld 
#la #storia #leggenda 💪❤️⚽️
#ArchiviStorici 📜 la #fondazione1563 conserva importanti documenti d'archivio provenienti da diversi fondi: sono fruibili nella nostra sede in Piazza Bernini 5 a #Torino! 
#torino1563 #torino #arte #cultura #archivio #love #books #ancientbooks #old #ancient #libri #volumi #storia #history #heritage #patrimonio #arte
#EVENT "SICILIA...E' DONNA "
DOMENICA 28 MAGGIO 2017 - ORE 19:00
Head Sculpture "LA PAPESSA" AL MONTE DI PIETA' - CITTA' DI MESSINA
#privatecollection #fatamuseum #fataheadsculpturedesign
#lapapessa #ilritorno #inscenaalmontedipietà #arte #storia #mistero #leisemplicementelei #unicaopera #instagram #immagineinstudio
La Croce di San Giorgio è presente in moltissime bandiere nazionali e locali. La più celebre è la bandiera dell'Inghilterra, ma la troviamo anche nello stemma di Londra, come effige di Milano, della Georgia, di Mantova, di Padova, simbolo di tante altre città, che sia nella forma "pura" o inglobata in altre effigi, come nel caso della bandiera della Sardegna o in quella dell'Irlanda del Nord.
La Croce di San Giorgio, però, fu utilizzata per prima dalla Repubblica di Genova.
Pare fosse stata sventolata a Genova dai  soldati bizantini che presidiarono la città fino al X secolo, i quali la portavano come omaggio presso la chiesa di San Giorgio.
Genova la adotta come sua bandiera ufficiale verso il 1096, forse anche su influenza della Lega Lombarda. Nel 1098 la bandiera sventola ad Antiochia, dove crociati inglesi in difficoltà  vengono soccorsi dai soldati genovesi, ribaltando l’esito dello scontro e prendendo la città. Secondo la leggenda a incitare i cavalieri cristiani sarebbe stata un’apparizione del santo, accompagnato da vessilli con la croce rossa in campo bianco.
In realtà sembra che fosse stato il Papa ad assegnare agli inglesi lo stesso vessillo di Genova, solo per distinguere gli inglesi dai francesi e dalle altre nazioni che combattevano fianco a fianco durante la Crociata.
È soltanto nel 1190 che gli inglesi chiesero ufficialmente di poter utilizzare la bandiera crociata per la loro marina, protetta dalla potente flotta genovese nel Mediterraneo contro gli attacchi del pirati.
Per questo privilegio il monarca inglese corrispondeva al Doge un tributo annuale.
Insomma, tutta una faccenda di copyright.

#castellodalbertis #genova #italy #igersliguria #igersgenova  #italia #storia #history #genovamorethanthis #genoa #bandiere #bandiera #flag #inghilterra #milano #england
La Croce di San Giorgio è presente in moltissime bandiere nazionali e locali. La più celebre è la bandiera dell'Inghilterra, ma la troviamo anche nello stemma di Londra, come effige di Milano, della Georgia, di Mantova, di Padova, simbolo di tante altre città, che sia nella forma "pura" o inglobata in altre effigi, come nel caso della bandiera della Sardegna o in quella dell'Irlanda del Nord. La Croce di San Giorgio, però, fu utilizzata per prima dalla Repubblica di Genova. Pare fosse stata sventolata a Genova dai soldati bizantini che presidiarono la città fino al X secolo, i quali la portavano come omaggio presso la chiesa di San Giorgio. Genova la adotta come sua bandiera ufficiale verso il 1096, forse anche su influenza della Lega Lombarda. Nel 1098 la bandiera sventola ad Antiochia, dove crociati inglesi in difficoltà vengono soccorsi dai soldati genovesi, ribaltando l’esito dello scontro e prendendo la città. Secondo la leggenda a incitare i cavalieri cristiani sarebbe stata un’apparizione del santo, accompagnato da vessilli con la croce rossa in campo bianco. In realtà sembra che fosse stato il Papa ad assegnare agli inglesi lo stesso vessillo di Genova, solo per distinguere gli inglesi dai francesi e dalle altre nazioni che combattevano fianco a fianco durante la Crociata. È soltanto nel 1190 che gli inglesi chiesero ufficialmente di poter utilizzare la bandiera crociata per la loro marina, protetta dalla potente flotta genovese nel Mediterraneo contro gli attacchi del pirati. Per questo privilegio il monarca inglese corrispondeva al Doge un tributo annuale. Insomma, tutta una faccenda di copyright. #castellodalbertis  #genova  #italy  #igersliguria  #igersgenova  #italia  #storia  #history  #genovamorethanthis  #genoa  #bandiere  #bandiera  #flag  #inghilterra  #milano  #england 
2006 Agra, India.
Anup Talao Fatehpur Sikri a Forte Rosso di Agra. La fortezza deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione: l'arenaria rossa.
Il forte di Agra è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1983.
.
#curiositaarchitetettonichevistedsgianfri
.
#lindiavistadagianfri
.
#lastoriachemiepassataaccantonel2006
.
#templi #agra #unesco #sitounesco #altorilievo #india #turismo #vacanze #bellezza #storia #arte #delhi #fort #architettura#architecture #architectured #arthistory #cittaturistica #cittadarte #india #religione #cattedrali
2006 Agra, India. Anup Talao Fatehpur Sikri a Forte Rosso di Agra. La fortezza deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione: l'arenaria rossa. Il forte di Agra è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1983. . #curiositaarchitetettonichevistedsgianfri  . #lindiavistadagianfri  . #lastoriachemiepassataaccantonel2006  . #templi  #agra  #unesco  #sitounesco  #altorilievo  #india  #turismo  #vacanze  #bellezza  #storia  #arte  #delhi  #fort  #architettura #architecture  #architectured  #arthistory  #cittaturistica  #cittadarte  #india  #religione  #cattedrali 
2006 Agra, India.
Fatehpur Sikri a Forte Rosso di Agra. La fortezza deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione: l'arenaria rossa.
Il forte di Agra è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1983.
.
#curiositaarchitetettonichevistedsgianfri
.
#lindiavistadagianfri
.
#lastoriachemiepassataaccantonel2006
.
#templi #agra #unesco #sitounesco #altorilievo #india #turismo #vacanze #bellezza #storia #arte #delhi #fort #architettura#architecture #architectured #arthistory #cittaturistica #cittadarte #india #religione #cattedrali
2006 Agra, India. Fatehpur Sikri a Forte Rosso di Agra. La fortezza deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione: l'arenaria rossa. Il forte di Agra è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO dal 1983. . #curiositaarchitetettonichevistedsgianfri  . #lindiavistadagianfri  . #lastoriachemiepassataaccantonel2006  . #templi  #agra  #unesco  #sitounesco  #altorilievo  #india  #turismo  #vacanze  #bellezza  #storia  #arte  #delhi  #fort  #architettura #architecture  #architectured  #arthistory  #cittaturistica  #cittadarte  #india  #religione  #cattedrali 
"Non c'è niente di più spaventoso di un microfono. Potrei ballare al buio nella gabbia dei leoni, camminare a piedi nudi su di un pavimento ricoperto di ragni, vermi o serpenti, tutto tranne che parlare al microfono e sentire il suono della mia voce amplificata nelle casse. Non so se questa mia paura abbia un nome specifico, negli anni l'ho affrontata e oggi ci convivo, ma ricordo il terrore che provai la prima volta che salii sul palco davanti ad un pubblico. 
Era uno spettacolo teatrale, il mio ruolo importante, dovevo entrare in scena per primo, poche battute per introdurre la prima scena, ero vestito di nero, ero il narratore. 
La sala gremita, ma il pubblico era invisibile ai miei occhi. Tutta la mia attenzione focalizzata sull'asta al centro del palco, una semplice è innocente asta sulla quale però era posizionato il dannato microfono.
Muovevo la testa da destra a sinistra come un orologio a pendolo. Da un lato il mio più grande nemico, gelido mi aspettava inquietante come un predatore affamato che fissa la sua preda; dall'altra parte una porta scura con la scritta "#EXIT" illuminata. La tentazione di scappare grande, ma il sipario si aprì ed io fui spinto in scena in pasto al mio destino. Distratto non vidi dei cavi e caddi goffamente. Ero steso sul palco e subito pensai al peggio.
La reazione del pubblico però fu inaspettata, prima un urlo poi fragorose risate. Il mio sguardo si posò sulla prima fila, c'erano bambini divertiti. Mi alzai, feci un passo e un'altra caduta, più goffa, più buffa, volontaria. Il pubblico rise ancora, i bambini in prima fila mi guardavano rapiti e curiosi aspettavano la mia prossima mossa. Non so se ridevano di me o per me, ma di certo le loro risate erano gratificanti. 
Proseguì così, senza dire neanche una parola feci ridere, pensare, emozionare; non usai il microfono e da quel giorno non l'ho più usato per il resto della mia carriera. Abbandonai il teatro, le ambizioni di attore, ma non il mio nemico microfono perché alla fine di ogni mio spettacolo tutt'oggi lo uso, cacciando via ogni timore, sussurro una semplice parola: "#Grazie".
_Il Mimo 🖊 #lestoriediDario 
#poesiaitaliana #storia #mimo #poesia
#Bari #teatropetruzzelli
"Non c'è niente di più spaventoso di un microfono. Potrei ballare al buio nella gabbia dei leoni, camminare a piedi nudi su di un pavimento ricoperto di ragni, vermi o serpenti, tutto tranne che parlare al microfono e sentire il suono della mia voce amplificata nelle casse. Non so se questa mia paura abbia un nome specifico, negli anni l'ho affrontata e oggi ci convivo, ma ricordo il terrore che provai la prima volta che salii sul palco davanti ad un pubblico. Era uno spettacolo teatrale, il mio ruolo importante, dovevo entrare in scena per primo, poche battute per introdurre la prima scena, ero vestito di nero, ero il narratore. La sala gremita, ma il pubblico era invisibile ai miei occhi. Tutta la mia attenzione focalizzata sull'asta al centro del palco, una semplice è innocente asta sulla quale però era posizionato il dannato microfono. Muovevo la testa da destra a sinistra come un orologio a pendolo. Da un lato il mio più grande nemico, gelido mi aspettava inquietante come un predatore affamato che fissa la sua preda; dall'altra parte una porta scura con la scritta "#EXIT " illuminata. La tentazione di scappare grande, ma il sipario si aprì ed io fui spinto in scena in pasto al mio destino. Distratto non vidi dei cavi e caddi goffamente. Ero steso sul palco e subito pensai al peggio. La reazione del pubblico però fu inaspettata, prima un urlo poi fragorose risate. Il mio sguardo si posò sulla prima fila, c'erano bambini divertiti. Mi alzai, feci un passo e un'altra caduta, più goffa, più buffa, volontaria. Il pubblico rise ancora, i bambini in prima fila mi guardavano rapiti e curiosi aspettavano la mia prossima mossa. Non so se ridevano di me o per me, ma di certo le loro risate erano gratificanti. Proseguì così, senza dire neanche una parola feci ridere, pensare, emozionare; non usai il microfono e da quel giorno non l'ho più usato per il resto della mia carriera. Abbandonai il teatro, le ambizioni di attore, ma non il mio nemico microfono perché alla fine di ogni mio spettacolo tutt'oggi lo uso, cacciando via ogni timore, sussurro una semplice parola: "#Grazie ". _Il Mimo 🖊 #lestoriediDario  #poesiaitaliana  #storia  #mimo  #poesia  #Bari  #teatropetruzzelli 
Nell'oscuritá e nel silenzio l' anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde.
.
.
#spiaggia #notte #onde #mare #silenzio #storia #stories #anima #oscurita #fixyou #villaggio #puglia #peschici #villaggiojulia #italia #italy #viadifuga #solitudine
#EVENT "SICILIA...E' DONNA "
DOMENICA 28 MAGGIO 2017 - ORE 19:00
Head Sculpture "LA PAPESSA" AL MONTE DI PIETA' - CITTA' DI MESSINA
#privatecollection #fatamuseum #fataheadsculpturedesign
#lapapessa #ilritorno #inscenaalmontedipietà #arte #storia #mistero #leisemplicementelei #unicaopera #instagram #immagineinstudio
#pompeii #foro #mitoraj #arte e #storia a confronto 
#visitaguidata #touristguide 
Info: rosa.centanni@gmail.com
Lo stand del Liquorificio San Giuseppe (postazione F52) è pronto ad accoglierVi a @golosaria con tutti i nostri prodotti:
- LIQUORE SAN GIUSEPPE
- AMARO SAN GIUSEPPE
- INTEGRATORI ALIMENTARI A BASE DI MIELE DI MELATA DI BOSCO 100% ITALIANO
- BISCOTTI ARTIGIANALI
- SAPONI ARTIGIANALI

Manca mezz'ora all'apertura! 
#carichi!!! #liquoresangiuseppe #liquore #artigianale #tradizione #storia #eccellenza #qualità #bassanodelgrappa #bassano #pontedibassano #veneto #igersveneto #ig_veneto #padova #tourism #bdg #madeinitaly #italy  #ig_italia #volgoveneto #instagram #venetogram #artigianalità #liquor
Lo stand del Liquorificio San Giuseppe (postazione F52) è pronto ad accoglierVi a @golosaria con tutti i nostri prodotti: - LIQUORE SAN GIUSEPPE - AMARO SAN GIUSEPPE - INTEGRATORI ALIMENTARI A BASE DI MIELE DI MELATA DI BOSCO 100% ITALIANO - BISCOTTI ARTIGIANALI - SAPONI ARTIGIANALI Manca mezz'ora all'apertura! #carichi !!! #liquoresangiuseppe  #liquore  #artigianale  #tradizione  #storia  #eccellenza  #qualità  #bassanodelgrappa  #bassano  #pontedibassano  #veneto  #igersveneto  #ig_veneto  #padova  #tourism  #bdg  #madeinitaly  #italy  #ig_italia  #volgoveneto  #instagram  #venetogram  #artigianalità  #liquor 
Storia romana porca la puttana.. #roma #storia #studio #nonhounavita #aspetto #noia #staseracinema 😵
“Il Pordoi l’ho fatto un sacco di volte, anche l’anno che vinsi il Giro. Fignon mi staccò proprio qua. Cercai di inseguirlo. Era la terzultima tappa. Il giorno prima arrivammo a Selva. Il giorno dopo c’era Selva e Arabba. Si faceva la prima volta il Campolongo, poi da Arabba si facevano ancora i Passi. Fignon andò via. Io ero con Argentin e Baronchelli. Riuscii a contenere il distacco, poi vinsi con la cronometro di Verona. Ovviamente ricordo benissimo i giri che ho corso, ma ho ben presente anche quelli da bambino. Una volta andammo su alle 3 cime di Lavaredo. Avrò avuto 11 anni. Eravamo senza vestiti, faceva un freddo cane, d'altronde eravamo partiti da casa che faceva caldo. Quando arrivammo su cominciò a nevicare. Vinse Merckx quella volta, lo ricordo bene. Un’altra volta venimmo su alla Malga Ciapela con il pullman. La tappa non arrivò mai, perché aveva nevicato. Mettemmo su le catene e andammo su al Fedaia, passando prima dal Pordoi, perché allora non c’era la salita. Avevamo il pullman pieno di vino, che noi di Palù non ci muoviamo mai senza. Facemmo il vin brulè per tutti, fu una giornata memorabile. Una volta il Pordoi faceva da Cima Coppi quasi tutti gli anni. Credo sia stato Cima Coppi una quarantina di volte. Questa montagna è mitica!”.
.
Francesco Moser, Campione del Mondo 1977 e vincitore del Giro d'Italia 1984
__________________________________
Segui le #StorieDalGiro su storiedalgiro.it
__________________________________
#StorieDalGiro #Giro100 #Giro #GirodItalia #GirodItalia2017 #GirodItalia100 #AmoreInfinito #CorsaRosa #Ciclismo #cyclingphotos #IgersItalia #Italia #Bicicletta #Bici #waytoride #Instabike #ridenatural #fightforpink #MagliaAzzurra #Giro2017 #bike #bikelife #cycling #cyclingpassion #Moser #ciclismo #passione #storia
“Il Pordoi l’ho fatto un sacco di volte, anche l’anno che vinsi il Giro. Fignon mi staccò proprio qua. Cercai di inseguirlo. Era la terzultima tappa. Il giorno prima arrivammo a Selva. Il giorno dopo c’era Selva e Arabba. Si faceva la prima volta il Campolongo, poi da Arabba si facevano ancora i Passi. Fignon andò via. Io ero con Argentin e Baronchelli. Riuscii a contenere il distacco, poi vinsi con la cronometro di Verona. Ovviamente ricordo benissimo i giri che ho corso, ma ho ben presente anche quelli da bambino. Una volta andammo su alle 3 cime di Lavaredo. Avrò avuto 11 anni. Eravamo senza vestiti, faceva un freddo cane, d'altronde eravamo partiti da casa che faceva caldo. Quando arrivammo su cominciò a nevicare. Vinse Merckx quella volta, lo ricordo bene. Un’altra volta venimmo su alla Malga Ciapela con il pullman. La tappa non arrivò mai, perché aveva nevicato. Mettemmo su le catene e andammo su al Fedaia, passando prima dal Pordoi, perché allora non c’era la salita. Avevamo il pullman pieno di vino, che noi di Palù non ci muoviamo mai senza. Facemmo il vin brulè per tutti, fu una giornata memorabile. Una volta il Pordoi faceva da Cima Coppi quasi tutti gli anni. Credo sia stato Cima Coppi una quarantina di volte. Questa montagna è mitica!”. . Francesco Moser, Campione del Mondo 1977 e vincitore del Giro d'Italia 1984 __________________________________ Segui le #StorieDalGiro  su storiedalgiro.it __________________________________ #StorieDalGiro  #Giro100  #Giro  #GirodItalia  #GirodItalia2017  #GirodItalia100  #AmoreInfinito  #CorsaRosa  #Ciclismo  #cyclingphotos  #IgersItalia  #Italia  #Bicicletta  #Bici  #waytoride  #Instabike  #ridenatural  #fightforpink  #MagliaAzzurra  #Giro2017  #bike  #bikelife  #cycling  #cyclingpassion  #Moser  #ciclismo  #passione  #storia 
#estimo #storia #domanièlafine... 😶😶😶😶
Mentre si studia storia😗📄📄
#studio#storia#stanchezza
11 giugno i tamburini di corciano, insieme al corteo storico, rappresenteranno il paese a Perugia!
Per la seconda edizione di Perugia 1416
#viva#le#tamburine#tamburo#1472#picoftheday#instagood#instalike #rievocazione#tamburini#drum#medioevo#tamburimedioevali#tamburini#giallo#blu#verde#sole#pomeriggio#domenica#corciano#borgo#agostocorcianese#storia#1472#torneo#montefranco#stroncone#prayforvisso#visso
Dal 1 al 5 giugno l'associazione #MemoriaeMilites parteciperà a #TimesAndEpochs #festivalInternazionalediRievocazioneStorica 
Patrocinati dal Governo di #Mosca, dal #CERS (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) e dalla #Ратоборцы 
Rappresenteremo la Cultura della #Sardegna #Nuragica in un evento che riunirà gruppi provenienti da Russia, Svezia, Norvegia, Germania, Francia, Bulgaria, Serbia, Polonia, Lituania, etc. e opereremo al massimo delle nostre potenzialità per valorizzare e diffondere, con entusiasmo, determinazione e professionalità, le peculiari meraviglie della propria storia e della propria terra: l'#IsoladiSardegna!

#rievocazione #rievocazionestorica #storia #storiasarda #moscow #nuragic #nuragico #bronzetti  #portoscuso #santantioco #cagliari #italy #sardinia #russia #reenactment #livinghistory #reenactment #history #historyfest #memoriaemilites #festival #culturasarda
Dal 1 al 5 giugno l'associazione #MemoriaeMilites  parteciperà a #TimesAndEpochs  #festivalInternazionalediRievocazioneStorica  Patrocinati dal Governo di #Mosca , dal #CERS  (Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche) e dalla #Ратоборцы  Rappresenteremo la Cultura della #Sardegna  #Nuragica  in un evento che riunirà gruppi provenienti da Russia, Svezia, Norvegia, Germania, Francia, Bulgaria, Serbia, Polonia, Lituania, etc. e opereremo al massimo delle nostre potenzialità per valorizzare e diffondere, con entusiasmo, determinazione e professionalità, le peculiari meraviglie della propria storia e della propria terra: l'#IsoladiSardegna ! #rievocazione  #rievocazionestorica  #storia  #storiasarda  #moscow  #nuragic  #nuragico  #bronzetti  #portoscuso  #santantioco  #cagliari  #italy  #sardinia  #russia  #reenactment  #livinghistory  #reenactment  #history  #historyfest  #memoriaemilites  #festival  #culturasarda 
La @gspazzapan ospiterà domani, sabato 27 maggio 2017, alle 18.00, la presentazione del libro "Un vestito a pennello" di Giovanni Billari. Vi aspettiamo numerosi!! Al termine seguirà un rinfresco presso l'Enoteca Regionale La Serenissima a Gradisca d'Isonzo. #comunegradisca #galleriaspazzapan #presentazione #libro #arte #storia #cultura #sartoria #milano #galleriarubensgradisca
25.05.2017 - Campagna fotografica e videografica di Stilo 
Uno scatto assieme a Giuseppe Melia di Laboratori Creativi, quasi al termine di una giornata d'intenso lavoro, con il quale abbiamo immortalato tanta stanchezza ma anche una grande soddisfazione.
----------------------------------------
Veni Vidi STILO
Via B. Buozzi, 2 (centro storico) - STILO (RC)
☎ 328.1332150
📧 info@visitstilo.it
🌐 www.visitstilo.it
----------------------------------------
#visitstilo.it
#Stilo #Calabria #Italia 
#foto #video #drone #laboratoricreativi
#VeniVidiStilo #Agenzia #ServiziTuristici #VisitStilo
#Promozione #Territorio #Turismo #Touring
#bestcalabriapics #arte #cultura #storia #borghitalia #borghipiubelli #Italy
25.05.2017 - Campagna fotografica e videografica di Stilo Uno scatto assieme a Giuseppe Melia di Laboratori Creativi, quasi al termine di una giornata d'intenso lavoro, con il quale abbiamo immortalato tanta stanchezza ma anche una grande soddisfazione. ---------------------------------------- Veni Vidi STILO Via B. Buozzi, 2 (centro storico) - STILO (RC) ☎ 328.1332150 📧 info@visitstilo.it 🌐 www.visitstilo.it ---------------------------------------- #visitstilo .it #Stilo  #Calabria  #Italia  #foto  #video  #drone  #laboratoricreativi  #VeniVidiStilo  #Agenzia  #ServiziTuristici  #VisitStilo  #Promozione  #Territorio  #Turismo  #Touring  #bestcalabriapics  #arte  #cultura  #storia  #borghitalia  #borghipiubelli  #Italy 
Artisti #granata all'inaugurazione del FILA! 💪💪♥♥🎤🎤🎵🎵
@gino.latino @torinofc1906
#25maggio2017 #invincibili #Superga #storia #immortali #Toro
#Torino #FILA #filadelfia
#RolandGarros2017 #RolandGarros  #Parigi #Francia #GrandSlam #VamosLaDecima #ScriveremoLaStoria2017 #9VolteParigi #Guerriero #Gladiatore #Storia #Leggenda #TheKingOfClay #Clay #RafaNadal #RafaelNadal #VamosMatador #VamosRafa 💪💪💪💪💪💪💪💪💪💪💪💪🐂🐂🐂🐂🐂🐂🐂🐂🎾🎾🎾🎾🎾🎾🎾🎾💗💗💗💗💗💗💗💗💗💗💗💗💗
#Sogno, #Creatività, #Passione, #Dedizione, #Visione, #Amore, #Impegno, #Coraggio: se questi sono i tuoi valori benvenuta nel mondo Cuccio! Qui Tony Cuccio a Venice Beach nel primo giorno di vita della sua azienda, un marchio che ha cambiato la storia del settore Nails nel mondo. Scopri tutto su www.cuccionaturale.it #effettocuccio #CuccioColour #CuccioVeneer #Cuccionaturale #storia
Check the link in bio @helvetia_gamer
Check the link in bio @helvetia_gamer